Microsoft Surface Hub 2S: la lavagna smart da 8000 euro

Un computer all-in-one con grande schermo multitouch ideale per ambiti professionali, sempre connesso sulla nuvola

È ufficiale Microsoft Surface Hub 2S, la lavagna smart che si presenta come un computer all-in-one ideale per ambiti professionali ma anche scolastici vista alla flessibilità d’uso e alla natura sempre connessa. Certo, per averlo si dovranno sborsare qualcosa come 9000 dollari ossia 8000 euro, ma siamo davanti a uno strumento non certo per l’utenza consumer.

Già noto da diverso tempo, finalmente è pronto a debuttare questo strumento che si presenta come un supporto ideale per le attività di gruppo e collaborative non necessariamente con tutti i partecipanti sul posto, ma anche con componenti da remoto.

D’altra parte a bordo ci sono tutte le soluzioni per la produttività proposte in questi anni dalla società di stanza a Redmond.

L’all-in-one Surface Hub 2S sarà infatti governato dal sistema operativo Windows 10 e si potrà avvalere dei vari software come la piattaforma di chat lavorativa e collaborativa Microsoft Teams, la suite ben nota Office 365Microsoft Whiteboard proprio per usarla come lavagna digitale e tutta la parte relativa al cloud computing e all’intelligenza artificiale.

Rispetto alla prima generazione, questo nuovo membro della famiglia Surface (i cui futuri Pro potrebbero puntare su Qualcomm) va a limitare peso (del 40%) e spessore (del 60%) per essere più facilmente trasportabile ad esempio sulla struttura su ruote Roam Mobile Stand prodotta da Steelcase per essere mosso all’interno della stanza oppure appeso al muro, anche in sequenza grazie alla struttura modulare. La diagonale è di 50 pollici con una risoluzione 4k e supporto multitouch, come è naturale che sia.

Completa il quadro una webcam 4k ad alta risoluzione per riprendere l’ambiente per i componenti del gruppo che lavorano da remoto e un microfono ad alta sensibilità con tecnologia far-field riesce a captare la voce anche di chi è più lontano. La batteria interna permette di poter utilizzare il dispositivo anche lontano dalla presa di corrente.

L’uscita in Italia è prevista per l’estate prossima, con prenotazione aperta dal 1 maggio tramite rivenditori Ayno e Insight. Il prezzo americano è di 9000 dollari, circa 8000 euro. Microsoft ha anche annunciato di essere al lavoro su una futura versione di Surface Hub 2S con schermo da ben 85 pollici atteso per l’inizio del 2020.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prev
Dietro “Basta Netflix” c’è proprio Netflix

Dietro “Basta Netflix” c’è proprio Netflix

I misteriosi manifesti anonimi erano comparsi in questi giorni: si conferma una

Next
Xbox One S All Digital, Microsoft ha pronta la console senza dischi

Xbox One S All Digital, Microsoft ha pronta la console senza dischi

Si potrà giocare soltanto con i titoli scaricati dalla rete e saranno presenti

You May Also Like